SITO INPS IN TILT: SEGNO DI UN’INSUFFICIENTE CULTURA

Quanto è accaduto sul sito istituzionale dell’INPS è sintomo di una forte criticità insita nel Sistema Paese, dove le evidenti carenze tecniche rendono ancor più vulnerabili i diritti fondamentali dei cittadini. 

A seguito del Data Breach verificatosi sul sito web dell’INPS tra il 31 marzo e il primo aprile, il Garante Privacy ha avviato un’istruttoria allo scopo di effettuare opportune verifiche per valutare gli interventi necessari a chiudere la falla.

Accedi al link per conoscere le dichiarazioni del Presidente Antonello Soro 👉 https://bit.ly/3bJgvtr

Articoli correlati