MISSION

ASSOCOMPLIANCE è un’associazione apolitica che riunisce persone fisiche, professionisti, associazioni di professionisti, società di consulenza, agenzie formative e scuole di formazione pubbliche e private, università pubbliche e private, aziende pubbliche o private, in ogni caso sia profit che no-profit, e ogni altro soggetto interessato al tema della “Compliance” intendendo la Compliance come il valore fondante e pervasivo dell’organizzazione. I professionisti della Compliance dovranno lavorare con la Compliance per la Compliance al fine di accrescere la reputazione interna ed esterna, loro e delle organizzazioni dove operano. Il Compliance manager non pensa solo all’adeguamento normativo dell’azienda in una logica reattiva ma usa il concetto di Compliance per “Proagire", uscire dall’idea di vincolo e sfruttare le opportunità di business che nascono dalle normative cogenti e volontarie.

Il Compliance Manager e/o Compliance Officer non è un “tuttologo”, ma un profilo di alta competenza professionale in grado di mettere assieme e gestire le competenze di molti attori della scena aziendale, sia interni che esterni alla stessa, al fine dell’adeguamento normativo, dello sviluppo dell’organizzazione e dell’individuazione di potenzialità future, avendo un chiaro quadro d’insieme e sapendo gestire risorse umane, economiche e materiali. Il concetto chiave è quello di uscire da una gestione dell’adeguamento normativo settoriale e affrontare il sistema regolatorio volontario e obbligatorio nel suo insieme con un quadro organico finalizzato allo sviluppo delle organizzazioni.

L’attività di Compliance Manager e Compliance Officer sarà svolta seguendo le linee guida dettate dalla norma di riferimento ISO 19600:2014 e s.m.